Assistenza distrettuale

Specialistica ambulatoriale
ELENCO STRUTTURE
Ambulatori
L'Azienda ASL 2 assicura il diritto alla salute, costituzionalmente tutelato, attraverso l'erogazione delle prestazioni di assistenza sanitaria, garantite dal Servizio Sanitario Nazionale, nel rispetto dei principi della dignità della persona umana, del bisogno di salute, dell'equità nell'accesso all'assistenza, della qualità delle cure e della loro appropriatezza riguardo alle specifiche esigenze, nonché dell'economicità nell'impiego delle risorse, secondo i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA).

L’assistenza distrettuale si articola in:
• assistenza sanitaria di base:
- medicina di base in forma ambulatoriale e domiciliare;
- continuità assistenziale notturna e festiva;
- guardia medica e guardia medica turistica;
- attività d'emergenza sanitaria territoriale.
• assistenza farmaceutica erogata attraverso le farmacie territoriali:
- fornitura di specialità medicinali e prodotti galenici classificati in classe A (e in classe C a favore degli invalidi di guerra), nonché dei medicinali parzialmente rimborsabili ai sensi del decreto legge 18 Settembre 2001, n. 347, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 Novembre 2001, n. 405;
- fornitura di medicinali innovativi non autorizzati in Italia, ma autorizzati in altri Stati o sottoposti a sperimentazione clinica di fase II o impiegati per indicazioni terapeutiche diverse da quelle autorizzate;
• assistenza integrativa:
- fornitura di prodotti dietetici a categorie particolari;
- fornitura di presidi sanitari ai soggetti affetti da diabete mellito;
• assistenza specialistica ambulatoriale:
- prestazioni terapeutiche e riabilitative;
- diagnostica strumentale e di laboratorio;
• assistenza protesica:
- fornitura di protesi e ausili a favore di disabili fisici, psichici e sensoriali;
• assistenza territoriale ambulatoriale e domiciliare;
• assistenza programmata a domicilio (ADI);
• attività sanitaria rivolta alle donne, alle coppie e alle famiglie, a tutela della maternità, per la procreazione responsabile e l'interruzione della gravidanza;
• attività sanitaria rivolta alle persone con problemi psichiatrici e alle loro famiglie;
• alle persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale;
• alle persone dipendenti da sostanze stupefacenti o psicotrope o da alcool; a pazienti in fase terminale;
• alle persone con infezione da HIV;
• assistenza territoriale residenziale e semi-residenziale rivolta alle persone anziane non autosuffìcienti; alle persone dipendenti da sostante stupefacenti o psicotrope o da alcool; alle persone con problemi psichiatrici; alle persone con disabilità fìsica, psichica e sensoriale; a pazienti in fase terminale; a pazienti con infezione da HIV;
• assistenza termale:
cicli di cure idrotermali autorizzate a soggetti affetti da specifiche patologie.