Il Servizio Igiene alimenti e nutrizione

Igiene alimenti e nutrizione
ELENCO STRUTTURE
Servizi della prevenzione
Il Servizio si articola in due aree funzionali: l’Area di Igiene degli Alimenti e delle Bevande e l'Area Funzionale della Nutrizione, con attività riguardanti:

L’Area di Igiene degli Alimenti e delle Bevande
Svolge azioni di controllo e di vigilanza:
• sulle attività di produzione, preparazione, distribuzione, trasporto, somministrazione e vendita di alimenti e bevande, attraverso attività ispettive tendenti ad accertare l’adozione, da parte dei Responsabili delle Imprese alimentari, delle corrette prassi igieniche richieste dalla tipologia dell’esercizio; controlli sulla qualità degli alimenti, attraverso il prelievo di campioni di questi per l’analisi, orientata alla ricerca di contaminanti di natura microbiologica, fisica e chimica ; espressione di giudizi di commestibilità di alimenti oltre il termine di conservazione minimo;
• sulla produzione, distribuzione e trasporto di acqua destinata al consumo umano, provenienti da acquedotti pubblici o derivati da privati per utilizzo in attività di tipo pubblico, attraverso:
- verifiche preliminari alla utilizzazione di risorse idriche da destinarsi al consumo umano;
- verifiche dei progetti di opere di acquedotto;
- verifiche ispettive agli impianti di acquedotto;
- prelievi di campioni di acque distribuite e/o utilizzate in attività di produzione di alimenti emissione di giudizi di qualità/idoneità d’uso di acque destinate/da destinarsi al consumo umano;
• sulla vendita e l’utilizzo dei prodotti fitosanitari, attraverso:
la partecipazione a corsi di formazione, obbligatori, organizzati dall’ERSAT, destinati a coloro che richiedono l’idoneità all’utilizzo (patentino verde) o l’abilitazione alla vendita, le sedute di esame e il rilascio del certificato di abilitazione;
il rilascio del parere sanitario sui locali da adibire alla vendita dei prodotti fitosanitari propedeutico al rilascio dell’autorizzazione sanitaria ;
• vigilanza sul rispetto delle corrette prassi di igiene e sicurezza nelle fasi della vendita e dell’utilizzazione;
• sugli episodi di intossicazione da funghi (Ispettorato Micologico), attraverso:
attività di consulenza per i cittadini che effettuano la raccolta per uso privato;
• attività di certificazione per gli operatori economici (venditori all’ingrosso, al dettaglio e ristoratori);
• attività di educazione sanitaria a target di popolazione, tendente ad evitare i rischi derivanti dal consumo di funghi.

Le nuove regole per le imprese Moca

Le linee guida regionali per la ristorazione scolastica e pubblica

L’Area Funzionale della Nutrizione
Svolge attività riguardanti:
• la consulenza sui capitolati di fornitura dei Servizi di ristorazione collettiva/collettivo-assistenziale ;
• la verifica delle tabelle dietetiche adottate nelle ristorazioni collettive e collettivo-assistenziali;
• la sorveglianza sulla qualità nutrizionale dei pasti nelle ristorazioni pubbliche;
• la sorveglianza nutrizionale, attraverso la raccolta di dati epidemiologici, consumi e abitudini alimentari, rilievi dello stato nutrizionale per gruppi di popolazione.

Responsabile
dott.ssa Maria Rita Ara
II piano, struttura sanitaria San Giovanni di Dio,
viale Aldo Moro, Olbia
tel. 0789 552185
e-mail: sian@aslolbia.it
Dipartimento di prevenzione
L'attività del Dipartimento di prevenzione si effettua attraverso l'azione coordinata dei servizi e settori dell'ASL 2 di Igiene e sanità pubblica; di Igiene degli alimenti e della nutrizione; di Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e dei Veterinari.