Rischio clinico

La sicurezza delle cure è un diritto dei cittadini e un dovere dei professionisti. A tal proposito, a garanzia della sicurezza dei pazienti e degli operatori, le Aziende sanitarie adottano una politica di gestione del rischio clinico volta alla prevenzione degli errori evitabili e al contenimento dei loro effetti dannosi.
Gli eventi avversi in sanità accadono spesso per una complessa interazione di fattori multipli e raramente sono dovuti alla condotta inadeguata di un singolo professionista.
La gestione del rischio clinico coinvolge diverse responsabilità e funzioni a tutti i livelli organizzativi e prevede un sistema di linee guida, protocolli, percorsi e procedure organizzative e cliniche da adottare all’interno delle unità operativa degli ospedali e dei distretti, per ridurre le probabilità che si verifichino eventi o azioni potenzialmente in grado di produrre effetti negativi o inattesi sullo stato di salute del paziente.

A tal fine l'Assl di Olbia ha provveduto ad attivare un sistema strutturato di segnalazione volontaria degli eventi avversi / quasi eventi, rivolto agli operatori in modo tale da disporre di dati per l’analisi e la predisposizione di strategie e azioni correttive atte a prevenire il riproporsi degli eventi. Il sistema, denominato “Incident Reporting”, fa parte delle politica aziendale di miglioramento continuo della qualità e sicurezza delle prestazioni erogate.

Per saperne di più
Visualizza le Guide "Uniti per la sicurezza" elaborate dal Ministero della Salute

La Scheda integrata di sicurezza del paziente chirurgico (Sispac): cos'è?
Per migliorare la qualità e la sicurezza degli interventi chirurgici vengono utilizzati degli strumenti che consentono di ridurre il rischio di errore in sala operatoria. E' questa la Sispac, una scheda articolata in tre fasi, che interessano la fase pre operatoria, intra operatoria e quella post operatoria.

Visualizza la presentazione della Sispac eleborata dal Servizio di Qualita' e risk management (maggio 2019) [file.pdf]

Qualità e risk management
Il Servizio promuove e coordina le attività Aziendali volte al miglioramento continuo della qualità delle prestazioni erogate e sicurezza delle cure; supporta la Direzione nella definizione delle politiche della qualità e gestione del rischio clinico.

Il servizio è il referente aziendale per l'accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie.
e-mail: accreditamento@aslolbia.it

Responsabile
dott.ssa Enedina Bandinu
via Bazzoni-Sircana, 2-2A, 07026 Olbia
tel. 0789 552375 - 047 - 060
fax 0789 552048
e-mail: qualita-riskmanagement@aslolbia.it