Attivo il nuovo sistema per la prenotazione del vaccino


Olbia 14 maggio 2021 - Anche nella Assl di Olbia da oggi 14 maggio 2021 (dalle ore 12.00) si dovrà richiedere la vaccinazione anti-Covid attraverso il sistema di prenotazione realizzato da Poste Italiane.


Si parte da oggi con le prenotazioni presso l'HUB di Olbia, mentre da martedì 18 maggio saranno aggiunti anche i centri vaccinali di La Maddalena e Tempio Pausania.

Si tratta di un portale online dedicato, accessibile all’indirizzo

prenotazioni.vaccinicovid.gov.it

saranno inoltre a disposizione dei cittadini il call-center - attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20 al numero verde 800.00.99.66 - e gli sportelli automatici (Atm) presso gli uffici postali.

A partire dal 18 maggio sarà possibile effettuare la prenotazione anche tramite i portalettere.

Possono prenotare la vaccinazione i cittadini appartenenti alle categorie attualmente coinvolte nella campagna di vaccinazione, individuati per fascia d’età o comunque secondo le disposizioni della Regione Sardegna

La prenotazione sul sistema delle Poste è richiesta anche per coloro che si fossero già registrati sul portale regionale delle adesioni, ma non avessero ancora ricevuto conferma di data, luogo e ora dell’appuntamento.

In fase di prenotazione sarà possibile scegliere la data e il punto di vaccinazione, secondo le disponibilità. Sarà inoltre possibile indicare l’eventuale necessità di somministrazione a domicilio per le persone allettate, modalità che continuerà a essere disponibile anche su richiesta diretta al medico di famiglia.

MODALITA’ DI PRENOTAZIONE
• On line dal sito https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it
• Presso gli ATM degli Uffici Postali
• Call Center 800 009966 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00)
• Portalettere

Eventuali aggiornamenti sul sito
Sardegna salute


Campagna vaccinale: le prenotazioni vengono estese agli over 16
Cagliari, 2 giugno 2021 – Da venerdì 4 giugno la platea dei soggetti vaccinabili nell'Isola si amplia con l'inclusione dei cittadini nella fascia d'età 16-39 anni (i cittadini classe 2004 e i nati negli anni precedenti) che, a partire dalle ore 12.00 del 04 giugno, tramite la piattaforma di Poste Italiane, saranno quindi abilitati a prenotare la somministrazione delle dosi negli hub e nei centri di vaccinali del territorio regionale.
Leggi la notizia