Olbia: nuova immagine per i container del pre triage del Pronto soccorso

OLBIA, 15 gennaio 2021 – Nuova immagine per i container del pre triage del Pronto soccorso dell’ospedale di Olbia.

“Quando curi una malattia puoi vincere e perdere. Quanto ti prendi cura di una persona, vinci sempre”

“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”

“Un popolo che non si prende cura dei bambini e degli anziani è un popolo in declino”

“Non possiamo fare sempre grandi cose nella vita”

Un lungo arcobaleno che si unisce alle frasi di Pach Adams, Maria Teresa di Calcutta e Papa Francesco: e’ questo il messaggio di speranza che la Assl di Olbia, con in prima fila gli operatori sanitari del Pronto Soccorso e dell’area grigia dell’ospedale Giovanni Paolo II, ha voluto lanciare alla popolazione, facendo realizzare nei container esterni alla struttura ospedaliera dei disegni che si armonizzassero con il resto della struttura sanitaria.

“Dopo averne apprezzato gli eccellenti risultati in relazione alla gestione dei pazienti, i container messi a disposizione dalla Assl di Olbia hanno ispirato il personale del Pronto soccorso nel migliorarne la forma estetica, un intervento che non fosse solo di abbellimento ma soprattutto di umanizzazione. Le frasi scelte non potevano che essere espressione dei ricchi insegnamenti trasmessi da Madre Teresa di Calcutta, Papa Francesco e Patch Adams, insegnamenti fatti propri dal personale che con grande abnegazione vi opera”, dichiara Luca Pilo, coordinatore dell’emergenza covid per i Pronto soccorso di Olbia, Tempio e La Maddalena e ideatore del progetto, insieme a tutto il personale della struttura di Emergenza Urgenza.

Galleria fotografica
  • Il Container del Pronto Soccorso dell'ospedale di Olbia